Nature Show 2014, grande successo alla fiera della caccia, pesca e outdoor

0

EPS - Ente Produttori Selvaggina - Associazione VenatoriaNature Show 2014, grande successo per la fiera della caccia, della pesca e dell’outdoor in ad Ariano Irpino (AV).

Grande successo del Nature Show, fiera dedicata a caccia, pesca e outdoor, che ha richiamanto visitatori da tutta Italia giunti al Centro Fieristico Fiere della Campania per partecipare al più importante evento di settore del Sud Italia. La kermesse, oltre che con le gare di tiro a piattello e le numerose attrazioni per tutta la famiglia, è cominciato con il Convegno “La ricerca come strumento di gestione venatoria”, con lo scopo di accendere i riflettori sulle opportunità offerte dalla ricerca scientifica nei sistemi di gestione della fauna migratoria, con particolare riferimento a stagioni, specie e rete natura 2000. I momenti di incontro e di approfondimento dedicati al mondo della caccia sono proseguiti con il convegno dal titolo “Italia Meridionale – È tempo della gestione: calendari venatori e mobilità dei cacciatori”.

L’appuntamento ha visto la partecipazione di Vladimiro Boschi, Vice Presidente ANUU; Sergio Sorrentino, Vice Presidente Nazionale di Arci Caccia e Presidente ATC Napoli; Michele Sorrenti, responsabile tecnico scientifico dell’ufficio fauna migratoria di Federcaccia; Giorgia Romeo, responsabile tecnico scientifico dell’ufficio fauna stanziale di Federcaccia; Agostino Esposito, responsabile nazionale progetti sulla biodiversità del Club alpino Italiano; Franco Saragò, coordinatore ATC della Calabria; Daniela Nugnes, Assessore Agricoltura Regione Campania; Fabrizio Nardoni, Coordinatore degli Assessori alle Politiche Agricole e Assessore Agricoltura Regione Puglia, di Gianluca Dall’Olio, Presidente Nazionale di Federcaccia, nonchè di tutti i Presidenti Regionali delle AA.VV..

In contemporaneo l’Expo dell’Elettronica, abbiamo avuto anche il raduno delle FIAT 500 d’epoca organizzato dall’Automotoclub storico “Antico Sannio”. Le escursioni a cavallo, le gare cinofile, le esibizioni di falconeria, il battesimo del sub e i gustosi piatti proposti nell’area dedicata alla Festa del Cacciatore. – e per concludere: allo stand dell’EPS assieme ai Presidenti Nazionali delle AA.VV. un particolare brek con Salsiccia di cinghiale dell’appennino sud-Daunia, Caciocavallo podolico dell’Irpinia, Barbera del Sannio e Taralli all’olio d’oliva della Matarca.

12 maggio 2014

Ente Produttori Selvaggina

Non è presente ancora nessuna valutazione.

Valuta questo articolo!

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here