Onore a un Fucile

0

Libri di armi e Fucili da caccia: onore a un fucile

  • Editore: Editoriale Olimpia
  • Collana: Armi
  • Autore: Gianoberto Lupi
  • Anno: 2004
  • Pagine: 112
  • Formato (L x H cm): 17 x 24
  • Legatura: Hardcover
  • Codice: 5080402
  • Codice ISBN: 8825300573
  • Peso: 480,00gr

  • Discorso intorno alla doppietta Pietro Beretta 451/52

     

    Il nome sopravvive alla fortuna dell’oggetto designato. Ancora oggi, per individuare i fucili da caccia, e addirittura i cacciatori, si dice: «le doppiette». Anche se in realtà ben poche sono le doppiette in uso, in confronto ai più nuovi sovrapposti e semiautomatici. Ma la doppietta designa una cultura, quasi una civiltà: la civiltà agreste. Non vi fu per oltre un secolo casa di campagna, ricca o povera che fosse, che non avesse appesa la doppietta. All’interno di questo mondo, di questo popolo di doppiette, esistevano ovviamente i grandi signori, gli oggetti preziosi. Lupi individua nella doppietta «451/52 Pietro Beretta» l’ultimo più fulgido esempio dell’arma che sta uscendo di scena, il più luminoso fuoco d’artificio che chiude lo spettacolo. Ne dà motivazioni convincenti, dettate da una profonda conoscenza delle armi ad anima liscia, da un esame accurato e puntiglioso. Ma anche, con confessata evidenza, da un appassionato sentimento.


    CONDIVIDI
    Articolo precedenteIl linguaggio del Cane
    Articolo successivoRicordi di Caccia
    Meloni Pierfilippo

    Giornalista pubblicista e fondatore di Caccia Passione. Correva l’anno 2002 quando diedi vita al portale internet, mettendo a frutto tre grandi passioni, quella in lettere moderne, l’altra per l’informatica e altresì per l’attività venatoria. Negli anni Caccia Passione è divenuto Testata giornalistica ove oggi scrivono le migliori “Penne” giornalistiche d’Italia.

    LASCIA UN COMMENTO

    Please enter your comment!
    Please enter your name here