Pescara, esperienza di falconeria moderna nella pineta dannunziana

Il corso è uno dei tanti dell'edizione 2016 di "Maggio Formativo" organizzato da Ecipa CNA Abruzzo: l'appuntamento è previsto per il 23 maggio.

0

Esperienza di falconeria modernaSono più di cento i corsi e 10mila le ore di lezione preparati dall’Ecipa CNA Abruzzo nell’ambito di “Maggio Formativo”, evento dedicato alla formazione ideato dalla confederazione artigiana regionale. La sesta edizione di questa kermesse è caratterizzata da una serie di appuntamenti e tra quelli di quest’anno merita sicuramente un approfondimento la cosiddetta “esperienza di falconeria moderna”. Questo corso è in programma per il prossimo 23 maggio e per il suo svolgimento è stato scelto un luogo di grande fascino, la Pineta Dannunziana, riserva naturale di interesse provinciale che sorge nella parte meridionale di Pescara.

Che cosa si apprenderà nel corso della lezione? Anzitutto, la durata prevista è di due ore, per la precisione dalle 17:30 alle 19:30. Il punto di incontro per chi fosse interessato è l’ingresso di fronte Aurum. Non c’è nessun costo da sostenere e i destinatari dell’approfondimento sono semplici cittadini, studenti, consulenti e imprenditori.

Il docente scelto da CNA è Maurizio Blasioli, falconiere e presidente dell’associazione naturalistica “La Guferia”. Per quel che riguarda gli argomenti, infine, ci sarà la possibilità di conoscere a fondo la storia della falconeria, sempre affascinante e piena di spunti interessanti, le caratteristiche dei rapaci notturni e di quelli diurni, oltre al loro addestramento e ai principi nutrizionali da rispettare.

Non è presente ancora nessuna valutazione.

Valuta questo articolo!

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here