Pietro Fiocchi incontra i cacciatori cuneesi per la chiusura della campagna elettorale

L'esponente di Fratelli d'Italia e candidato alle prossime elezioni regionali sarà domani, lunedì 20 maggio 2019, a Bra.

0
L'imprenditore lecchese Pietro Fiocchi
L'imprenditore lecchese Pietro Fiocchi
L'imprenditore lecchese Pietro Fiocchi
L’imprenditore lecchese Pietro Fiocchi

Manca una settimana esatta alle elezioni europee di domenica 26 maggio 2019 e Pietro Fiocchi, esponente e candidato di Fratelli d’Italia, è pronto per la chiusura della campagna elettorale. Per l’occasione nel corso della giornata di domani, lunedì 20 maggio, il candidato per il Collegio Nord-Ovest (Piemonte, Lombardia, Liguria e Valle d’Aosta) incontrerà i cacciatori della provincia di Cuneo presso il Centro Polifunzionale “Giovanni Arpino” a Bra, per la precisione al civico 15 di Largo Resistenza. Di cosa si parlerà esattamente?

L’appuntamento sarà condotto da Alessandro Bassignana, candidato alle Regionali del Piemonte (Collegio Torino e provincia). Interverranno politici e importanti esponenti del mondo venatorio, oltre alla presentazione dei candidati alle elezioni regionali piemontesi per quel che riguarda il collegio di Cuneo. A seguire ci sarà un rinfresco offerto dai cacciatori di Bra.

Fiocchi ha già incontrato molti cacciatori e i potenziali elettori esponendo la propria linea in favore della caccia (importante è stata, in particolare, l’apertura nei confronti dei roccoli), chiedendo tra le altre cose un confronto pubblico con l’ex ministro e rappresentante animalista Michela Vittoria Brambilla. Per chi abita nella zona del Cuneese è dunque un’occasione da non perdere per scoprire il programma nel dettaglio.

4.33/5 (15)

Valuta questo articolo!

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here