Pow-Ex Sporting Powder, polvere nera tedesca della Wano

0

Pow-Ex Sporting Powder, polvere nera tedesca della WanoLa Wano, nota azienda tedesca, presenta la nuova polvere Pow-Ex Sporting Powder, importata dalla ditta DavidePedersoli. Le caratteristiche chimiche ed i test effettuati con questa polvere, hanno rilevato ottimi risultati in termini di velocità generata, bassi valori di pressione e scarsi residui derivanti dalla combustione.

L’azienda Davide Pedersoli, sita in Gardone Val Trompia, ha iniziato da qualche tempo l’importazione e la distribuzione presso molti rivenditori italiani della polvere nera Pow-Ex Sporting Powder, prodotta dall’azienda tedesca Wano.
La Pow-Ex Sporting Powder viene confezionata in barattoli di plastica di colore nero, dalla capacità di 500 grammi, al fine di renderne più pratico l’acquisto, la conservazione ed ovviamente l’utilizzo.

La  Pow-Ex Sporting Powder viene prodotta in quattro diverse granulazioni, la cui dimensione dei granuli viene indicata dalle lettere F (Fine). La più fine Sporting Powder FFFFg, presenta grani la cui dimensione è compresa tra i 0,15 ed i 0,425 mm, considerata l’ideale per pistole e revolver cal. .31 e per innesco armi a pietra.

la Sporting Powder FFFg (con grani da 0,3-0,85 mm), è indicata per revolver, pistole e fucili fino al cal. .45; la Sporting Powder FFg (con grani da 0,6-1,18 mm), progettata per fucili fino al cal. .45 o superiore, e infine la Sporting Powder Fg (con grani da 1,18-1,7 mm), utilizzabile nei moschetti e nelle armi di grosso calibro.

Come già accennato in precedenza, la lettera F indica la dimensione dei grani: la Sporting Powder FFFFg (ovvero la 4F) è la più fine, mentre la Sporting Powder Fg (ovvero la 1F) è la più grossa. La sigla di riferimento, pertanto, si deve considerare in modo opposto alla familiare identificazione della polvere svizzera, ossia quella più utilizzata allo stato attuale, per la quale la n. 1 è la più fine e la n. 4 quella con i granuli più grossi.
La confezione della polvere Pow-Ex Sporting Powder viene contrassegnata da una etichetta bianco e blu sfumati, con la quale viene riprodotta, su iniziativa della stessa casa produttrice, la foto di un’arma della gamma Pedersoli, quest’ultima considerata fra le più qualificate nel mercato internazionale: ad esempio il moschetto Anno IX è accostato alla Sporting Powder Fg, il fucile Tryon alla Sporting Powder FFg, il revolver Remington Pattern alla Sporting Powder FFFg e la pistola Le Page a pietra focaia alla Sporting Powder FFFFg.

Pow-Ex Sporting PowderOltre alla foto dell’arma, l’etichetta presenta una serie di suggerimenti circa l’utilizzo ottimale che si può fare della polvere, al fine di dare in modo semplice e visivamente immediato in quale tipo di armi può essere impiegata ogni singola polvere Pow-Ex Sporting Powder.
Alcuni test comparativi effettuati presso il Banco Nazionale di Prova di Gardone Val Trompia, centro industriale del settore armiero italiano, e con le prime prove di tiro sul campo, è stato constatato che la polvere Pow-Ex Sporting Powder genera una velocità iniziale molto simile a quella ottenuta con la polvere svizzera; al contrario il test ha rilevato che la Pow-Ex Sporting Powder produce un valore più basso di pressione, caratteristica con la quale si evita congiuntamente sia lo stress strutturale all’acciaio della canna, sia lo shock dinamico alla spalla del tiratore. Infine, i residui della combustione interna risultano scarsamente tenaci, con la conseguenza positiva che è possibile effettuare la pulizia della canna in modo agevole e rapido.

La polvere Pow-Ex Sporting Powder Wano sta conquistando gradualmente la fiducia di molti cacciatori, considerando le sue caratteristiche chimiche, in termini di composizione, dimensione dei granuli, velocità e pressione generata.
Le innovazioni tecnologiche e la ricerca, soprattutto in Germania, stanno apportando un significativo contributo alla creazione di prodotti per la caccia sempre più efficaci ed affidabili, con i quali è possibile migliorare le proprie prestazioni.
La Wano docet!

4.5/5 (2)

Valuta questo articolo!

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here