Prosegue l’iniziativa social di FIDC Bergamo sulla vita dei cani da caccia

Sulla pagina Facebook dell'associazione provinciale vengono pubblicate le foto dei cani da caccia per dimostrare quanto non siano stressati.

0
FIDC Bergamo

FIDC BergamoBella idea quella della Federcaccia provinciale di Bergamo che per rispondere non solo nelle opportune sedi legali alle farneticazioni diffamatorie apparse nei giorni scorsi sulla stampa locale, ha lanciato una iniziativa rivolta a tutti i cinofili cacciatori. “Cani stressati e maltrattati? In sofferenza quando vanno a caccia?

Beh, forse c’è qualcosa che non va – si legge sulla pagina Facebook della sezione bergamasca della Federazione Italiana della Caccia – Siamo stanchi di essere continuamente attaccati da una falsa propaganda: mettiamoci la faccia, possibilmente la nostra, ma soprattutto quella dei nostri fidati amici a 4 zampe e di quanto valgono per noi cacciatori.

Come si legge sul social “COMMENTA POSTANDO LA FOTO DEL TUO CANE e di come li sappiamo trattare (La pagina Facebook a cui fare riferimento è il seguente) oppure mandala a comunicazione@fidcbergamo.it per vederla pubblicata sul sito ufficiale”. Questa iniziativa non può che essere sostenuta e diffusa. L’obiettivo è quello di dimostrare con i fatti una delle tante falsità che gli anticaccia dicono del mondo venatorio.

4.86/5 (7)

Valuta questo articolo!

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here