Puglia, gli ambientalisti presentano l’ennesimo ricorso contro il calendario venatorio

Arci Caccia ha attivato la procedura unitaria già intrapresa in precedenza davanti ai tribunali amministrativi.

0
Puglia

PugliaNella giornata di giovedì 31 ottobre 2019, due giorni fa quindi, Arci Caccia ha avuto contezza dell’ennesimo ricorso dell’associazione VAS al Calendario Venatorio della Puglia. L’associazione venatoria nella persona del suo Presidente Nazionale Piergiorgio Fassini e del Presidente Regionale Puglia Giuseppe De Bartolomeo, a seguito della notifica dell’atto di appello, ha attivato la procedura unitaria già intrapresa in precedenza davanti ai tribunali amministrativi per discutere sugli opportuni atti da opporre al ricorso VAS e difendere, ancora una volta i diritti dei cacciatori e la loro passione.

5/5 (4)

Valuta questo articolo!

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here