Rieti, continua contenimento cinghiali nella Riserva dei laghi Lungo e Ripasottile

Sono previsti a breve incontri con gli ATC al fine di adottare l’abbattimento al verificarsi delle condizioni previste dal regolamento.

0
Rieti

RietiSu sollecitazione delle associazioni di categoria e in particolare della Coldiretti, la Riserva dei laghi Lungo e Ripasottile (in provincia di Rieti) con nuovo vigore e con nuove strategie, continua ad adottare misure di gestione e contenimento atte a combattere e diminuire i danni causati dalla fauna selvatica alle attività agricole e zootecniche. In questa ottica sabato 24 luglio sono stati catturati diversi ungulati presso un’azienda agricola del territorio. Sono previsti a breve incontri con gli ATC al fine di adottare l’abbattimento al verificarsi delle condizioni previste dal regolamento.

La riserva parziale naturale dei Laghi Lungo e Ripasottile è un’area naturale protetta di valenza regionale situata in provincia di Rieti, nel territorio dei comuni di Rieti, Cantalice, Colli sul Velino, Contigliano, Poggio Bustone e Rivodutri. La riserva è gestita dai cinque comuni anzidetti e dalla Comunità montana Montepiano Reatino.

Non è presente ancora nessuna valutazione.

Valuta questo articolo!

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here