Veneto, Sergio Berlato: “Il Governo è schierato a favore dei lupi e non dei nostri allevatori”

Molti allevatori e molti malghesi hanno deciso di abbandonare le malghe, constatando che le istituzioni sembrano schierate.

0
Berlato

BerlatoSergio Berlato, presidente della Terza Commissione Permanente del Consiglio Regionale del Veneto e da pochi giorni numero uno dell’Associazione per la difesa e la promozione della Cultura Rurale-Onlus, ha diffuso la seguente nota in merito all’emergenza lupi: “La presenza incontrollata dei lupi in molti territori del Veneto sta provocando danni di valore inestimabile, non solo dal punto di vista economico ma anche dal punto di vista sociale ed ambientale. In più occasioni abbiamo lanciato il nostro grido di allarme per denunciare una situazione diventata oramai insostenibile.

A causa dei continui attacchi al bestiame da parte di un crescente numero di lupi, molti allevatori e molti malghesi hanno deciso di abbandonare le malghe, constatando che le istituzioni sembrano schierate dalla parte dei diritti dei lupi anziché dalla parte dei diritti delle persone che, con la loro presenza, hanno continuato a garantire la manutenzione e la salvaguardia del territorio. Anche quest’anno assistiamo sgomenti alle continue predazioni da parte dei lupi ed anche quest’anno assistiamo allo squallido scaricabarile da parte delle istituzioni.

In Consiglio regionale del Veneto ho fatto approvare iniziative a sostegno degli allevatori e di richiesta al Governo nazionale di intraprendere azioni immediate per l’adozione di un Piano nazionale per la gestione del lupo in Italia che preveda il monitoraggio, il censimento e, laddove necessario, l’abbattimento dei lupi in esubero. Purtroppo il Governo nazionale continua a schierarsi dalla parte dei lupi e non dalla parte dei nostri malghesi e dei nostri allevatori”.

4.43/5 (7)

Valuta questo articolo!

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here