World Dog Show 2015. A Milano la grande esibizione cinofila mondiale

0

World Dog Show 2015: al via la più prestigiosa esibizione cinofila mondiale.

Milano, 11 giugno 2015 – E’ stato presentato questa mattina il World Dog Show 2015, la più attesa e prestigiosa manifestazione cinofila a livello mondiale, allestita presso Milano Fiera (Rho) da oggi, giovedì 11 giugno, fino a domenica 14 giugno. In conferenza stampa erano presenti Dino Muto, Presidente ENCI (Ente Nazionale Cinofilia Italiana); Rafael de Santiago, Presidente FCI (Fédération Cynologique Internationale); Guido Perosino, Giudice Internazionale, Rappresentante Italiano in FCI; Andrea Poggio, Vicedirettore Nazionale Legambiente; Antonino Morabito, membro del direttivo nazionale di Legambiente; Flavio Morchi, Direttore Comunicazione Scientifica Royal Canin Italia.

“Un sogno che diventa realtà. Dopo 4 anni di preparativi finalmente è arrivato il momento di aprire al mondo un evento unico che sono certo saprà conquistare esibitori e visitatori – commenta Dino Muto, Presidente di ENCI – Il World Dog Show 2015 è l’espressione tangibile della bellezza e della passione che il mondo cinofilo rappresenta. In questi giorni, oltre a poter ammirare 30 mila cani di oltre 300 razze provenienti da 68 Paesi, sarà possibile assistere a numerose esibizioni tra le più svariate discipline che uniscono l’uomo e il cane in un rapporto meraviglioso di amore e rispetto. Una relazione sana e armoniosa, come dovrebbe sempre essere tra l’uomo e il suo migliore amico”.

 

“Il mio personale ringraziamento, e quello di ENCI – aggiunge Dino Muto – alla Federazione Cinologica Internazionale per aver creduto in noi e, soprattutto, nella qualità della cinofilia Italiana che, ogni anno, dimostra concretamente di lavorare per la modernizzazione e il miglioramento di questo stupendo mondo”. Dalle 6.30 di questa mattina si respira un’atmosfera effervescente tra gli stand già allestiti e gli espositori hanno dimostrato grande entusiasmo, pronti a regalare emozioni nei diversi ring dedicati alle razze più rappresentate al mondo. Sponsor ufficiale della più prestigiosa e attesa manifestazione cinofila mondiale é Royal Canin. “Siamo molto lieti di sponsorizzare la Mondiale Canina di quest’anno. E’ un’occasione unica per trasmettere  al grande pubblico di appassionati e ai conoscitori delle razze, i valori tecnici e sociali ma soprattutto la passione per i cani e l’importanza di conoscere e rispettare le loro esigenze” afferma Flavio Morchi, direttore della comunicazione scientifica Royal Canin Italia.

Durante l’incontro è stata presentata e firmata una partnership tra ENCI e LEGAMBIENTE che si propone di operare per il miglioramento del rapporto uomo/natura e, in particolare, tra uomo e animali d’affezione, favorendo un rinnovato senso civico che promuova la gestione della vita quotidiana canina nei centri urbani e rurali, oltre che una maggiore sensibilizzazione delle Istituzioni. “ENCI ritiene fondamentale muovere azioni concrete per diffondere tra gli operatori e gli esperti del comparto cinofilo, tra gli appassionati e, soprattutto tra i giovani, la cultura del rispetto verso i nostri amici a quattro zampe – commenta Dino Muto – focalizzando l’attenzione sulle buone pratiche del benessere animale e sulla qualità del rapporto uomo/cane”.

La partnership tra ENCI e Legambiente rappresenta il primo passo di un cammino virtuoso che trova presentazione ideale durante il World Dog Show, un evento unico che dopo 15 anni torna in Italia dove l’uomo e il cane sono protagonisti indiscussi. Un’imponente cassa di risonanza di un impegno comune. “Il miglior amico dell’uomo, datoci in prestito dalla natura, da sempre rappresenta un gradissimo aiuto per la vita umana – dichiara Antonino Morabito, Responsabile Legambiente Nazionale Fauna e benessere animale. Oggi, in una società con sempre meno occasioni di contatto quotidiano con l’ambiente naturale è il miglior alleato per ricordarci la grande responsabilità che abbiamo nella conservazione del nostro pianeta per le attuali e future generazioni. L’accordo Legambiente-ENCI intende valorizzare l’opera di coloro che dedicano energie e amore ai cani assumendosi un fondamentale impegno per la società e la natura”.

La prima azione concreta relativa all’accordo con ENCI è la partecipazione in occasione del WDS2015 a Nature Alert, la campagna europea a difesa delle norme a tutela della Natura (direttive Habitat e Uccelli) che si pone tre grandi obiettivi:
1) evitare l’indebolimento delle regole europee a difesa della Natura;
2) rendere visibile alla Commissione europea l’amore per la Natura dei cittadini europei;
3) difendere i servizi ecosistemici, i benefici socio-economici e il benessere per la popolazione umana offerti dalla Natura.
Tutti possono partecipare dedicando un minuto per sottoscrivere la campagna accedendo al sito www.naturealert.eu e inserendo la propria email insieme a nome e cognome.

Da oggi i volontari di Legambiente coinvolgeranno i partecipanti del WDS2015 in una simpatica raccolta di scatti e selfie per diffondere la campagna attraverso i social media con i due hashtag #AllarmeNatura – #itsmynature. Tutti gli aggiornamenti provenienti dai ring, suddivisi per razza e per classe, sono pubblicati in tempo reale sul sito ufficiale www.wds2015.com.

11.06.2015

Marco Barabanti
WORLD DOG SHOW 2015

Non è presente ancora nessuna valutazione.

Valuta questo articolo!

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here