A Brescia è nato il Centro di Lavorazione delle carni di selvaggina

Lo ha reso noto la Federcaccia provinciale dopo che questo stesso centro era stato annunciato non molto tempo fa.

0
Centro Lavorazione Selvaggina

Carni di selvagginaCome riferito dalla Federcaccia provinciale di Brescia nella consueta rubrica “Cacciapensieri”, finalmente, anche grazie all’impegno del personale dell’associazione, nella città lombarda è nato un Centro di Lavorazione delle Carni di Selvaggina. Tale struttura, riconosciuta ai sensi della normativa sanitaria, è sita presso la IAB Macello Roda sito in Via Orzinuovi 29, quindi di facile accesso e velocemente raggiungibile dalle principali arterie stradali dell’hinterland bresciano. Per normativa sanitaria, la struttura può offrire i servizi di macellazione e ritiro carcasse di ungulati esclusivamente a personale formato, ovvero Cacciatori Formati.

Per questo motivo, grazie alla proficua collaborazione con il Dipartimento Veterinario dell’ATS di Brescia nei mesi di Novembre e Dicembre sono stati organizzati specifici corsi di formazione, rilasciando il previsto attestato sanitario. Sarà quindi possibile per i Cacciatori Formati portare le carcasse degli ungulati abbattuti a caccia presso tale Centro di Lavorazione carni di Selvaggina. Qui il cacciatore potrà cedere la carcassa o chiedere il sezionamento dopo frollatura con la restituzione in specifici tagli anatomici e sottovuoto che garantiscono qualità e conservabilità del prodotto fresco.

Tutto questo, come previsto dalla normativa sanitaria, sarà sotto controllo ufficiale veterinario al fine di garantire la massima salubrità delle carni, motivo per cui le carcasse dovranno essere accompagnate dalla corata. Sarà inoltre possibile acquistare presso la macelleria annessa carne di selvaggina cacciata, a seconda della disponibilità, permettendo a tutti i cittadini di accedere a questa risorsa a chilometro e impatto zero. Per accedere alla struttura il cacciatore dovrà avere con se l’attestato di Cacciatore Formato e la documentazione prevista dalla normativa sanitaria.

Tutti i dettagli delle modalità di accesso e dei costi per la lavorazione e ritiro delle carcasse verranno pubblicate sul nostro sito internet e pagina Facebook. Anche in questo caso grazie all’impegno di Federcaccia Brescia verrà offerto un nuovo servizio ai nostri associati, alle Pubbliche Amministrazione che potranno usufruire di tale Centro per i capi oggetto di contenimento e per i cittadini che vorranno conoscere questa risorsa di altissima qualità nutrizionale.

4.2/5 (5)

Valuta questo articolo!

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here