A Lecce i cacciatori donano cibo a dieci famiglie in difficoltà

Ancora una volta il mondo venatorio ha dimostrato di poter dare un contributo fondamentale in questo difficile periodo.

0
Lecce

LecceAncora una volta il mondo venatorio ha dimostrato di poter dare un contributo fondamentale in questo difficile periodo in cui bisogna fronteggiare una emergenza sanitaria mondiale. Il territorio chiama, la Federazione Italiana della Caccia risponde. A Lecce, la cooperativa “L’impronta”, che nella città pugliese gestisce due asili nido come “La tribù dai piedi scalzi”, ha rivolto una richiesta di aiuto alla Federcaccia comunale di Frigole per una donazione di generi di prima necessità.

Immediatamente i volontari guidati dal presidente della sezione, Giuseppe Del Cuore, si sono attivati per la raccolta di prodotti alimentari che sono stati successivamente donati a dieci famiglie in difficoltà.

5/5 (6)

Valuta questo articolo!

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here