Ad Arezzo il quinto Campionato Nazionale Enalcaccia per cani da falconeria

Le prove sono in programma per sabato 24 e domenica 25 febbraio: verrà assegnato il Trofeo "Enalcaccia Falconeria".

0
Cani da falconeria

Cani da falconeriaL’associazione Enalcaccia e il gruppo dei Falconieri dell’Etruria hanno organizzato la quinta edizione del Campionato Nazionale per cani da falconeria, appuntamento cinofilo previsto per sabato 24 e domenica 25 febbraio 2018. La sede scelta è quella dell’area di addestramento cani Enalcaccia “La Selvatella” che si trova a Rigutino, in provincia di Arezzo. L’incontro internazionale si articolerà in due prove distinte per cani e falchi con relativi premi e attestati.

In aggiunta si assegnerà il Trofeo “Enalcaccia Falconeria”, previsto per il soggetto che avrà partecipato a entrambe le giornate, ottenendo la migliore qualifica come sommatoria delle prove. La gara ricorderà la selvaggina stanziale, senza dimenticare l’obbligo di legare il cane in ferma con apposito guinzaglio per poi mettere il falco in volo. Il turno avrà una durata massima di 13 minuti. Ove non specificato bisognerà rispettare il regolamento dell’area di addestramento aretina.

Sabato 24 ci sarà anche un convegno sullo studio genetico dei falchi pellegrini selvatici del Sussex, con un approfondimento dei rapaci addestrati per l’allontanamento della fauna indesiderata dalle produzioni agricole. Nella stessa serata, per la precisione alle 20:30, verrà organizzata la cena sociale. Domenica 25, alle 16:45, si procederà infine con la premiazione dei vincitori della giornata e l’assegnazione del trofeo.

Non è presente ancora nessuna valutazione.

Valuta questo articolo!

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here