Antonio Bana confermato presidente di Assoarmieri: è il terzo mandato

La rielezione è avvenuta nel corso dell'ultima giornata dell'HIT Show di Vicenza che ha ospitato l'assemblea.

0
Assoarmieri

AssoarmieriL’avvocato Antonio Bana è stato riconfermato per il terzo mandato presidente di Assoarmieri. La rielezione è avvenuta oggi in occasione dell’ultima giornata dell’edizione 2019 dell’HIT Show di Vicenza. L’assemblea si è svolta in occasione della fiera e le premesse erano molto particolari. In effetti in questi giorni si è parlato parecchio della candidatura di Francesco Zaccà, armiere e consigliere uscente, tanto da far pensare addirittura a una scissione che avrebbe avuto del clamoroso.

Le votazioni hanno premiato appunto Bana. Quest’ultimo ha ottenuto 59 voti contro i 46 di Zaccà, mentre le schede bianche sono state due. Il candidato sconfitto ha chiesto poi con una mozione l’annullamento del voto per il fatto che il presidente non è un armiere. Durante l’HIT Bana ha parlato soprattutto di una novità di grande rilievo, il CESDEA. Si tratta della sigla che identifica il Centro Studi di Diritto Europeo sulle Armi, un ente di cui fanno parte due università importanti come quella degli studi di Milano e la Cattolica, senza dimenticare i vari docenti e i magistrati.

L’obiettivo è quello di diffondere il più possibile le nozioni sul diritto delle armi, a partire dagli ambiti locali per arrivare a quelli europei. Prossimamente, infine, Assoarmieri preparerà un’audizione in Senato per approfondire il Decreto 104 dello scorso anno, vale a dire quello relativo alla modifica del controllo dell’acquisizione e della detenzione di armi.

4.75/5 (4)

Valuta questo articolo!

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here