ATC Caserta, test gratuiti sui cani da caccia per studiare le malattie di zecche e pulci

Sabato 22 luglio un team di ricercatori effettuare i prelievi sugli ausiliari, consegnando i risultati in giornata.

0
Test gratuiti sui cani da caccia

Test gratuiti sui cani da cacciaL’Ambito Territoriale di Caccia di Caserta ha avviato da diverso tempo un progetto per analizzare e studiare le malattie trasmesse dalle zecche e gli altri artropodi ai cani. L’iniziativa si avvale della preziosa collaborazione del Dipartimento di Medicina Veterinaria e Produzioni Animali dell’Università di Napoli Federico II e ancora una volta sarà possibile sfruttare una serie di test gratuiti sugli ausiliari.

In questo modo, si capirà de le infezioni trasmesse da zecche, pulci e zanzare sono in corso, anche se non bisogna dimenticare che questi artropodi possono colpire anche i selvatici e l’uomo. Sabato 22 luglio alle 17 il Campo di Addestramento Cinofilo della ZAC “Cauciano”, per la precisione in località Triella-Pignataro Maggiore (provincia di Caserta), ospiterà questi test con prelievi ai cani da caccia e gli esiti consegnati nel corso della stessa giornata.

Sono diversi gli incontri fissati sul territorio provinciale, di conseguenza il team di ricercatori eviterà che malattie come l’Ehrlichiosi, l’Anaplasmosi, la Borreliosi e le Filariosi diventano ancora più gravi, anche perché i sintomi possono manifestarsi anche a distanza di molto tempo dal contagio.

Non è presente ancora nessuna valutazione.

Valuta questo articolo!

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here