ATC Siena Nord, approvato il regolamento per la caccia al cinghiale in girata

Si tratta del disciplinare relativo alle aree non vocate: il periodo autorizzato va dal 1° ottobre al 31 dicembre.

1
Girata

Caccia al cinghiale in girataIl Comitato di Gestione dell’Ambito Territoriale di Caccia 3 Siena Nord ha approvato il regolamento per la caccia al cinghiale in area non vocata. I cacciatori iscritti a questo ATC potranno prelevare gli ungulati in forma singola, avvalendosi anche dei cani addestrati. I cacciatori singoli, inoltre, non dovranno unirsi (anche in maniera occasionale) agli altri durante l’attività venatoria. Tra l’altro, sono aperte le iscrizioni dei cacciatori interessati alle aree non vocate e alla tecnica della girata.

Nella girata appunto, il gruppo di cacciatori può essere formato da un minimo di 4 persone fino a un massimo di 7, compreso il conduttore. Il responsabile sarà il conduttore del cane limiere, inoltre non potrà essere detenuta munizione spezzata, senza dimenticare che non si potranno abbattere capi di fauna selvatica diversi dal cinghiale. L’accesso alle poste dovrà avvenire col fucile scarico, senza dimenticare i giorni consentiti per il prelievo.

Saranno tre ogni settimana, a partire dalle 11, dal prossimo 1° ottobre e fino al 31 dicembre. L’area di caccia collettiva dovrà anche essere segnalata con una opportuna cartellonistica, in modo da comunicare che “Dalle ore 10 area di caccia al cinghiale in forma collettiva di girata“.

Non è presente ancora nessuna valutazione.

Valuta questo articolo!

1 COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here