Avifauna migratoria, ACMA Brescia incontra gli appassionati

Saranno affrontate anche le ultime novità in campo legislativo inerenti l’utilizzo delle munizioni alternative al piombo nelle zone umide.

0
ACMA

ACMAL’ACMA – Associazione Cacciatori Migratori Acquatici, settoriale Federcaccia, di Brescia organizza sabato 24 luglio presso la sezione cacciatori di Cossirano, un incontro con i tecnici dell’Ufficio Studi e Ricerche FIdC per affrontare diverse tematiche che riguardano direttamente l’avifauna migratoria. Ad aprire i lavori sarà il dott. Mario Chiari – medico veterinario, segretario provinciale di FIdC Brescia e collaboratore dell’Ufficio Studi e Ricerche, che illustrerà la situazione epidemiologica e la recente normativa inerente l’influenza aviaria.

A seguire il dott. Michele Sorrenti, coordinatore dell’Ufficio Studi e Ricerche FIdC, con un intervento sulla situazione degli uccelli migratori in Europa e i risvolti per la caccia agli acquatici. Concluderà il segretario nazionale Acma dottor Marco Fasoli, che aggiornerà sui progetti di ricerca in corso con un accenno sull’importanza dei miglioramenti ambientali. Nel corso della serata saranno affrontate anche le ultime novità in campo legislativo inerenti l’utilizzo delle munizioni alternative al piombo nelle zone umide (Fonte: Federcaccia).

5/5 (1)

Valuta questo articolo!

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here