Caccia al Capriolo: Marche, Consiglio Stato respinge ricorso Lac

0

GiustiziaCaccia al Capriolo: Marche, il Consiglio Stato ha respinto il ricorso presentato dagli animalisti della Lac in merito ai piani di gestione del Capriolo negli ATC MC1 ed MC2.

Il Consiglio di Stato, con propria ordinanza datata 12 marzo 2013, ha respinto il ricorso presentato dagli animalisti della Lac, Lega per l’abolizione della caccia e dell’Associazione vittime della caccia, avverso la decisione del Tar Marche di non sospendere la normativa sulla gestione del capriolo negli ATC maceratesi. Lo scorso 14 dicembre infatti i giudici del Tar Marche avevano deciso di non accogliere la richiesta degli animalisti riguardo alla sospensione della delibera della Giunta con cui la Provincia aveva approvato, a settembre, i piani di gestione del Capriolo degli Ambiti territoriali di caccia Macerata 1 e Macerata 2.

Anche il Consiglio di Stato ha dato torto agli animalisti in quanto è emerso che non sussistono i presupposti per la sospensione cautelare del provvedimento emesso dall’Amministrazione provinciale, pertanto la delibera resta pienamente legittima ed efficace.

14 marzo 2013

Non è presente ancora nessuna valutazione.

Valuta questo articolo!

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here