Caccia con cane da Seguita vietata a Viterbo

0

La provincia di viterbo ha vietato l'esercizio venatorio con il cane da seguita per il mese di gennaio 2010Caccia a Viterbo: Disposto dalla Provincia di Viterbo il divieto di utilizzo del cane da seguita per il mese di gennaio 2010.

La Provincia di Viterbo ha vatato il divieto dal 2 al 31 gennaio 2010 di esercitare la caccia in forma vagante con l’ausilio del cane da seguita.

I cacciatori dovranno tenere a casa i loro inseparabili compagni di caccia, così come ha voluto disporre la Provincia di Viterbo, infatti il divieto è valido per l’esercizio della caccia con i cani da seguita.

 

Unica eccezione sarà concessa alle squadre autorizzate alla caccia al cinghiale e alla volpe al fine di non interferire con le attività di gestione faunistica disposta dagli Atc in un mese molto sensibile a tali problematiche.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here