Caccia in Calabria, approvato nuovo calendario venatorio 2020-2021

Con l’ultima seduta di Giunta la Regione Calabria ha approvato una nuova versione del calendario venatorio.

0
Cacciatori calabresi

CalabriaCon l’ultima seduta di Giunta la Regione Calabria ha approvato una nuova versione del calendario venatorio per la stagione 2020-21, stabilendo di prolungare la caccia al cinghiale fino al 31 gennaio 2021 e recependo l’ordinanza del Tar che vieta l’attività di caccia nelle aree della Zona di protezione speciale Sila grande, non ricadenti nel Parco Nazionale della Sila. Siamo lieti che per i cacciatori calabresi sia stato deliberato un punto fermo in una stagione fra le più tormentate per la nostra passione e non solo, accogliendo in parte peraltro quanto da noi proposto insieme alle altre associazioni regionali del Coordinamento fin dallo scorso novembre e ribadito lo scorso 17 dicembre, oltre che nei quotidiani contatti con il Dipartimento e gli uffici competenti.

Auspicando che l’iter per il prosieguo della caccia fino al 10 febbraio su tutto il territorio regionale venga completato al più presto, ricordiamo che in quella nota chiedevamo alla Regione di attivare la procedura Vinca semplificata – come previsto dallo stesso Tar – per la ZPS “Sila Grande”, che consentirebbe l’ulteriore recupero dell’esercizio venatorio anche per questa importante area almeno in questo scorcio di stagione. Ancor più importante ribadiamo la richiesta avanzata sin dal 16 novembre scorso sempre a nome del Coordinamento Regionale di una riduzione della Tassa regionale per la prossima stagione del 50%.

A questa ultima è adesso più importante che mai arrivare preparati, per fare in modo non solo che i molti ostacoli che hanno funestato l’attuale stagione non si abbiano a ripetere, ma che per i cacciatori calabresi sia possibile esercitare con serenità e in modo soddisfacente la caccia. Per questo Federcaccia è già al lavoro con proposte serie e concrete continuerà a portare avanti la linea di collaborazione e ausilio alla Regione che l’ha sempre contraddistinta, senza venire meno al suo ruolo di stimolo e di vigile controllo dell’operato della pubblica amministrazione a tutela dei praticanti. Con questo impegno e garanzia, Federcaccia Calabria augura a tutti i suoi soci e ai cacciatori calabresi e alle loro famiglie un buon 2021!

5/5 (1)

Valuta questo articolo!

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here