Caccia: Ravenna, assemblea degli ATC su Calendario Venatorio 2013-2014 e Deroghe

0

Storno - Sturnus VulgarisCaccia: Ravenna, i contenuti del Calendario Venatorio 2013-2014 e la Caccia in Deroga per lo storno e il piccione, se ne parla in un assemblea aperta a tutti organizzata dagli ATC.

Si avvicina la stagione della caccia, domenica 1 settembre il primo giorno di “preapertura”, con la prima di quattro giornate di anticipazione esclusivamente da appostamento fisso o temporaneo dalle ore 5,45 alle ore 13 (ora legale)ad esclusione del Pre-parco del Delta del Po e della fascia costiera, a mare della Statale 16 Adriatica (vecchio tracciato) e Statale Romea. Domenica 1, giovedì 5 e domenica 8 settembre, si può esercitare l’attività venatoria a merlo (carniere massimo giornaliero di 5 capi), tortora (carniere massimo giornaliero di 15 capi), gazza, cornacchia grigia e ghiandaia; giovedì 12 esclusivamente a gazza, cornacchia grigia e ghiandaia. Caccia in deroga allo storno e al piccione inselvatichito (attenzione ai tempi diversi) – Con deliberazione numero 979 del 15 luglio scorso, la Regione Emilia-Romagna, al fine di aggiungere un ulteriore strumento all’eterna lotta finalizzata al contenimento dei danni da fauna selvatica alle produzioni agricole, ha autorizzato la caccia in deroga allo storno e al piccione inselvatichito e le relative modalità operative. Sarà possibile prelevare lo storno dal 1 settembre al 30 novembre, nelle aree e nei giorni in cui è permessa l’anticipazione dell’esercizio venatorio, nei Comuni in cui sono stati liquidati danni provocati da questa specie negli ultimi quattro anni; restano esclusi i Comuni di Riolo Terme, Casola Valsenio e la parte alta di Brisighella.

Come e dove sarà possibile cacciare lo storno in deroga? E l’introduzione, sempre in deroga, dell’abbattimento del piccione inselvatichito come potrà avvenire? Quali altre novità prevede il calendario venatorio 2013-2014? A questi interrogativi risponderà l’assemblea promossa dal Coordinamento provinciale degli Ambiti Territoriali di Caccia della provincia di Ravenna in programma mercoledì 28 agosto 2013 alle 20,30 al Teatro Comunale di Russi (via Cavour 10. Tel 0544 580742).

L’assemblea è aperta a cacciatori, agricoltori, ambientalisti. Tre i punti previsti dall’ordine del giorno, tutti tesi a fornire chiarimenti in vista dell’apertura dell’attività venatoria: caccia in deroga allo storno e piccione inselvatichito; calendario venatorio provinciale; modalità di compilazione tesserino caccia controllata. Saranno presenti: Giovanni Mazzolani – Responsabile Ufficio Caccia Provincia, Lorenza Mazzotti – -Comandante Polizia provinciale, il coordinatore e i Presidenti dei tre Atc.

Nell’apposita sezione “Normative Venatorie” o al seguente link è possibile consultare il testo integrale del Calendario Venatorio 2013-2014 della Provincia di Ravenna.

23 agosto 2013

Non è presente ancora nessuna valutazione.

Valuta questo articolo!

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here