Caccia: Reggio Calabria, questione ATC, trovare soluzione adeguata ai cacciatori

0

Giovanni BailardiL’onorevole Giovanni Bilardi, sulla questione degli ATC della Provincia di Reggio Calabria auspica che “Provincia di Reggio e associazioni venatorie si siedano allo stesso tavolo”.

Sulla questione del commissariamento degli Ambiti Territoriali di Caccia della Provincia di Reggio Calabria l’onorevole Giovanni Bilardi ne auspica una veloce risoluzione grazie all’impegno dell’assessore regionale all’Agricoltura Michele Trematerra.

Secondo Bilardi la soluzione di Trematerra sarà di certo la più idonea per i cacciatori, una categoria da tutelare il più possibile, proprio coinvolgendo le associazioni venatorie e l’Amministrazione provinciale. L’onorevole difende a spada tratta l’operato degli Ambiti Territoriali di Caccia reggini che a suo dire hanno lavorato sempre scrupolosamente tutelando i cacciatori con una gestione seria ed oculata.

Bilardi si impegna a fornire il proprio contributo per giungere ad una soluzione adeguata impegnandosi personalmente e come forza politica a tutelare il più possibile la categoria dei cacciatori e il settore venatorio in generale. La concertazione auspicata dall’onorevole Bailardi, curato dall’assessorato regionale all’agricoltura, dovrà individuare le varie problematiche del settore apportando le adeguate soluzioni per i cacciatori.

Non è presente ancora nessuna valutazione.

Valuta questo articolo!

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here