Caccia Village 2016 si è conclusa con successo, in aumento le cacciatrici

Caccia Village 2016 si è conclusa con successo la scorsa domenica a Umbria Fiere, visitatori in aumento rispetto alla precedente edizione e soprattutto aumentano le donne appassionate di caccia.

0
Donna Cacciatrice
Donna Cacciatrice
Donna Cacciatrice

Caccia Village 2016. Da questa edizione di Caccia Village, che ha segnato un +25% di pubblico rispetto alla precedente, emerge anche che la caccia è donna. Ed è sempre più anche cultura ed economia per il territorio, quando sostenibile.

Grandi numeri per questa sesta edizione del Caccia Village che si è chiusa domenica a Umbria Fiere: 35mila visitatori complessivi in tre giorni, con un +25% di presenze rispetto all’edizione dello scorso anno. Fin dalla giornata di venerdì il numeroso popolo della caccia si è riversato tra gli stand della fiera, attento a qualsiasi novità del settore armiero e venatorio.

Da questi tre giorni dedicati al mondo venatorio nella sua complessità, è emerso che la caccia è sempre più donna, essendo il numero delle cacciatrici in costante aumento negli ultimi anni. Non a caso Caccia Village ha scelto come “testimonial” di questa edizione Maria Elena Udali, giovanissima cacciatrice valdostana, nota nell’ambiente anche per aver fatto della sua passione per l’arte venatoria un’occasione per realizzare splendide fotografie naturalistiche e ritratti a tema.

( 17 maggio 2016 )

Fonte: Corrieredell’Umbria

Non è presente ancora nessuna valutazione.

Valuta questo articolo!

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here