Cacciatori della Tuscia, “Facciamo il punto!”

0

Cacciatori della Tuscia - Associazione VenatoriaCacciatori della Tuscia, “Facciamo il punto!”; l’attività dell’associazione di cacciatori della Provincia di Viterbo all’alba, ancora lontana, della nuova Stagione Venatoria.

Come promesso l’associazione Cacciatori della Tuscia non trascura la propria attività neanche in vista delle ferie e con la stagione venatoria ancora lontana. Per il prossimo sabato 28 giugno alle ore 15 è infatti in programma una riunione, sempre presso il centro sportivo Salamaro (sede delle altre due precedenti), nella quale tutti gli aderenti o interessati verranno aggiornati sull’attività svolta in questi mesi a sostegno della comune passione e del territorio.

“Un punto fermo del nostro movimento – hanno spiegato gli organizzatori – è quello di tenere aggiornati tutti i cacciatori sull’attività che viene svolta e confrontarsi con loro per le decisioni importanti da prendere. Abbiamo sempre ribadito, infatti, che la forza dell’associazione è quella di partire dal basso, da noi, per fare insieme ogni passo che ci permetta di tutelarci e di svolgere l’attività venatoria nel miglior modo possibile e con la maggiore serenità”.

 

“Tra i punti all’ordine del giorno – hanno aggiunto – c’è il resoconto delle varie riunioni svolte nei comuni della provincia che ci hanno permesso di divulgare maggiormente la nostra iniziativa che continua a trovare consensi in un ambiente che si sente sempre meno tutelato e abbandonato da chi negli anni ha preferito pensare al proprio tesseramento piuttosto che alla situazione del mondo venatorio sempre più bistrattato. Proprio le polizze assicurative saranno un altro dei punti in programma. Presenteremo e discuteremo sulle offerte che abbiamo raccolto e che sono esclusivamente in linea con quanto era emerso dalle precedenti riunioni: massima tutela del cacciatore, costo vantaggioso e nessuna speculazione da parte dell’associazione. Come ultimo punto ci saranno le varie proposte per iniziative da intraprendere in vista della prossima apertura della stagione venatoria”.

“Siamo molto soddisfatti – hanno detto in conclusione i promotori – di come stanno evolvendo le cose. Tanto consenso e tante aspettative nei nostri confronti. Lavoriamo giornalmente e siamo aperti a qualsiasi contributo costruttivo per poter portare avanti la nostra idea che ormai si è concretizzata e ci rende sempre più orgogliosi. Tutto questo sempre e solo in nome della nostra comune passione, la caccia!

27 giugno 2014

Cacciatori della Tuscia

 

Fonte: OnTuscia

Non è presente ancora nessuna valutazione.

Valuta questo articolo!

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here