Campo dei Fiori, cacciatori di ogni età al lavoro per ripristinare sentiero

C’era chi è ancora un neofita nel mondo della caccia e chi invece ha alle sue spalle più di 50 licenze di caccia.

0
Campo dei Fiori

Campo dei FioriGiovani e meno giovani, tutti con un’unica passione, quella della caccia e la voglia di mettersi al servizio del proprio territorio. Lo scorso week end la sezione Federcaccia Campo dei Fiori di Varese, insieme agli amici della locale sezione Pro Segugio, si sono ritrovati al Parco Campo dei Fiori per una giornata di pulizia orientata al ripristino del sentiero 318, completamente ostruito dalla giornata di eccezionale vento dell’agosto 2019. C’era chi è ancora un neofita nel mondo della caccia e chi invece ha alle sue spalle più di 50 licenze di caccia, tutti disponibili a collaborare per ripristinare un sentiero in pessime condizioni.

E’ stato infatti necessario rimuovere la vegetazione che ostruiva il passaggio nel sentiero: il lavoro non è stato completato, ma i nostri volontari saranno ancora una volta protagonisti e nelle settimane seguenti provvederanno alla rimozione delle piante collassate. I ringraziamenti a nome della sezione locale di Federcaccia e del suo Presidente Eugenio Porto Bonacci vanno al Parco per aver fornito parte dell’attrezzatura e alla Gev Sergio Bianchi per il supporto fornito.

Non è presente ancora nessuna valutazione.

Valuta questo articolo!

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here