CANI DA CACCIA: Un silenzioso cane da caccia: il basenji.

0

Il cani basenji appartengono ad  una razza proveniente dall’Africa centrale, i primi esemplari furono importati in Europa alla fine dell”800, più che altro come cane da compagnia.

Ma è soprattutto un cane da caccia ed il suo fascino è legato alla sua lunga storia. Già allevato dagli egizi, sin dal III millennio a. C., questa razza è ufficialmente riconosciuta dall’Enci e inserita nella categoria 5 (cani di tipo primitivo), insieme a cani come podenco portoghese, cirneco dell’Etna. Per questioni prettamente anatomiche, non abbaia, ossia la forma della sua laringe.

 In realtà non è nemmeno silenzioso, anzi, il suo latrato assomiglia più ai versi di un’anatra o ad un canto tipico tirolese.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here