C.R.C.A incontra i cacciatori bergamaschi. Assemblea aperta venerdì 8 luglio

0

C.R.C.A. incontrano i cacciatori bergamaschi per parlare di: Piano faunistico provinciale, caccie in deroga e revisione legge n°26 che è in discussione in regione LombardiaI vertici della C.R.C.A. incontrano i cacciatori bergamaschi per parlare di: Piano faunistico provinciale, caccie in deroga e revisione legge n°26 che è in discussione in regione Lombardia.

C.R.C.A. – Civiltà rurale caccia ambiente, il movimento politico culturale che si identifica nella civiltà rurale, nella caccia e nei valori e tradizioni ad esse collegate, si presenta a Bergamo.
Non è un caso che la città orobica sia coinvolta nel programma di incontri previsti nella bergamasca che si svolgeranno nelle Valli e nella Pianura da parte dei vertici di C.R.C.A.. Due soci fondatori il movimento, infatti, sono Bergamaschi e come gli altri hanno a cuore la caccia.

L’incontro, sottoforma di Assemblea aperta a tutti i cacciatori, si terrà venerdì 8 luglio 2011 con inizio alle 20,30 presso l’auditorium della Casa del Giovane in via Cavazzeni 13 a Bergamo. Sarà l’occasione, oltre che per fare conoscenza con il movimento, anche per fare il punto su: Piano faunistico provinciale, caccie in deroga e revisione legge n°26 che è in discussione in regione Lombardia.
Gli organizzatori si auspicano una significativa presenza, la posta in gioco è vitale : la sopravvivenza della attività venatoria.

fonte: Ufficio stampa C.R.C.A. BG

Non è presente ancora nessuna valutazione.

Valuta questo articolo!

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here