Due medaglie per gli italiani nel Double Trap del 2° Campionato dell’Unione svoltosi in Kazakistan

0

Antonino BarillàLa gara di Double Trap del 2° Campionato dell’Unione svoltasi il 15 ottobre scorso ad Almaty in Kazakistan porta due belle medaglie all’Italia.

Ben classificati gli italiani ma purtroppo L’oro è toccato al russo Vitaly Fokeev con 190/200, due punti di vantaggio sul connazionale Alexander Furasiev che si è meritato la piazza d’onore con 188.

Al terzo posto il nostro Antonino Barillà, della Marina Militare Italiana, da Villa San Giuseppe (RC). Qualificatosi per la finale con solo un punto di ritardo rispetto ai due russi (142/150), nella serie decisiva non ha saputo approfittare delle defaillance degli avversari ai quali ha concesso più di qualcosa. Alla fine il suo totale è stato 186.

Finale mancata dagli altri due azzurri. Ferdinando Rossi, altro appartenente alla Marina Militare Italiana, da Montefalco (PG) si è fermato in ottava posizione con 135/150 e Francesco D’Aniello, appartenente alle Fiamme Oro della Polizia di Stato, da Nettuno (Roma) non è andato oltre l’undicesima con 132.

Per l’Italia i tre tiratori hanno conquistato la medaglia di bronzo a squadre con 410/450, alle spalle di due compagini russe, prime e seconde con 416 e 413.

 

Fonte: Fitav

Non è presente ancora nessuna valutazione.

Valuta questo articolo!

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here