Enalcaccia: “Il delirio di una inumana sconcezza animalista”

L'associazione venatoria ha espresso il proprio giudizio in merito alle gravissime frasi rilasciate da Paolo Mocavero.

2
Enalcaccia

EnalcacciaRiceviamo e pubblichiamo: “Le inqualificabili frasi proferite dal Sig. Paolo Mocavero, principale referente dell’Associazone “100 per 100 animalisti”, in risposta alle domande poste dal giornalista Giuseppe Cruciani nel corso della trasmissione “La Zanzara”, in onda su Radio 24 non hanno nulla di umano né tantomeno di vicinanza con gli animali, non meriterebbero attenzione data la miseria, sconcezza e nullità di idee se non fosse che molti cacciatori si chiedono cosa si può fare per porre termine e/o per fare intervenire l’Autorità giudiziaria nel caso di interventi di tal fatta.

L’ENALCACCIA ritiene che rispondere a tale pseudo intervista servirebbe solo a offrire un’ulteriore pubblicità a personaggi che in una situazione così grave quale è quella che sta attraversando il Paese a causa della epidemia da Coronavirus cercano in ogni modo di avere una qualche visibilità. Per costui potrebbe bastare un pensiero “Non ti curar di loro ma guarda e passa”.

Certi che competerà comunque alla Autorità giudiziaria di avviare procedimenti conseguenti, anche sulla base di nostre segnalazioni, l’ENALCACCIA, come pure la totalità dei cacciatori, continuerà ad operare per contribuire con concreti interventi e per collaborare con corretti comportamenti a far superare al Paese il tragico momento che stiamo vivendo. Affettuosi saluti e auguri di buona salute a tutti”.

4.75/5 (711)

Valuta questo articolo!

2 COMMENTI

  1. Questi animalisti combattono a spadatratta un argomento di cui non sanno neanche di quello che parlano sono persone di una cattiveria e prepotenza oscena.
    io spero che questo coronavirus porti una miseria di quelle che non ci ricordiamo da tempo in modo che la gente sia costretta a tornare a popolare le campagne se vuol mangiare e torni a doversi procurare il cibo con le proprie mani vedrai quanti smettono di fare i vegani o gli animalisti chiacchierano a pancia piena

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here