EPS Abruzzo organizza un corso per la caccia di selezione a cervi, caprioli e cinghiali

La sezione regionale dell'Ente Produttori Selvaggina sta preparando il calendario delle lezioni che si svolgeranno a Lanciano (Chieti).

0
Piemonte

Caccia di selezioneLa sezione regionale dell’Abruzzo dell’Ente Produttori Selvaggina (EPS) sta organizzando a Lanciano, in provincia di Chieti, un corso per l’abilitazione al prelievo selettivo di cervi, caprioli e cinghiali. Il coordinamento scientifico verrà curato dal dottor Franco Perco: il calendario è in fase di costruzione e le lezioni si svolgeranno il sabato e la domenica mattina. Per quel che riguarda il cinghiale, il corso si rivolge ai cacciatori interessati a caccia di selezione, selecontrollo e caccia collettiva con caposquadra.

Una attenzione particolare verrà rivolta al riconoscimento dei capi in natura, alla valutazione del trofeo, alle rilevazioni biometriche e al trattamento delle spoglie. Non mancherà una esercitazione di tiro al cinghiale corrente. Gli esami finali consisteranno in una prova scritta, una prova orale e una prova di tiro con arma a canna rigata con cannocchiale da puntamento.

Nel caso del cervo e del capriolo, le lezioni verteranno soprattutto sul riconoscimento delle classi in natura, la pianificazione del prelievo, le nozioni fondamentali di balistica e l’impiego dei cani da traccia. Gli esami finali saranno identici, con una prova scritta, una orale e una prova di tiro. In entrambi i corsi, inoltre, bisognerà essere dotati di binocolo, spektiv, zaino e carabina con ottica da puntamento: la mancata indicazione della disponibilità di un’arma a canna rigata munita di ottica di puntamento non permetterà di accedere agli esami.

Non è presente ancora nessuna valutazione.

Valuta questo articolo!

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here