Federcaccia Barletta-Andria-Trani, non solo attività venatoria

L'impegno sociale e l'aiuto del prossimo sono solo alcune delle attività svolte dalla sezione provinciale di questa associazione.

0
FIDC Barletta-Andria-Trani

FIDC Barletta-Andria-TraniL’impegno sociale e l’aiuto del prossimo sono solo alcune delle attività di cui la Sezione provinciale Federcaccia di Barletta-Andria-Trani si è resa di recente promotrice. Ne è un esempio l’interesse mostrato in favore del reparto di pediatria dell’Ospedale “Dimiccoli” di Barletta che, a causa di un furto da parte di alcuni malviventi, era rimasto sprovvisto di un importante macchinario per areosol terapia. E infatti, a seguito dell’ignobile gesto, il Presidente Rossano Daleno e i diversi soci hanno prontamente rimediato al misfatto, mostrando la propria solidarietà con l’acquisto di un nuovo apparecchio che è quindi stato donato al locale nosocomio.

L’Associazione si è inoltre distinta anche per la particolare attenzione mostrata per le tematiche ambientali locali e, in particolar modo, per le spiagge barlettane. In particolare, prendendo parte all’iniziativa popolare di cui il gruppo facebook “Barlett e avest” si è fatto promotore, la Sezione provinciale Federcaccia di Barletta-Andria-Trani ha contribuito con i vari soci alla pulizia di gran parte della zona costiera di Barletta, mostrando il proprio premuroso interesse al mantenimento di un ambiente sano e libero dai rifiuti che inquinano, purtroppo, il paesaggio marino.

Inoltre, durante il Caccia Village, l’importante evento per il mondo venatorio tenutosi a Bastia Umbra, la squadra di caccia collettiva al cinghiale “I Lupi” insieme alla Sezione provinciale di Barletta-Andria-Trani, hanno autonomamente organizzato un delizioso rinfresco. In tal modo i vari partecipanti alla Fiera hanno potuto approfittare di tutta la bontà dei diversi prodotti tipici pugliesi messi gratuitamente a loro disposizione per l’occasione.

5/5 (4)

Valuta questo articolo!

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here