Iniziata la caccia di selezione ai caprioli maschi a Savona

Il periodo di questo prelievo terminerà il 15 luglio per poi riprendere a ferragosto: gli esemplari da prelevare sono 1256.

0
Caprioli

Caccia di selezione ai caprioliCome stabilito da un’apposita delibera della Regione Liguria, a Savona si è aperta due giorni fa, sabato 1° luglio 2019, la caccia di selezione ai caprioli maschi delle classi M1, M2 e M3. I prelievi dureranno fino al prossimo 15 luglio per quel che riguarda il primo periodo. Dopo la pausa, invece, la caccia riprenderà giovedì 15 agosto per terminare in maniera definitiva il 30 settembre successivo. Le disposizioni si riferiscono ai tre Ambiti Territoriali di Caccia della provincia ligure, oltre al Comprensorio Alpino Savona 4.

Si sta parlando di 1256 esemplari che potranno essere abbattuti in questo caso, prendendo spunto dal calendario venatorio regionale e dal parere fornito dall’ISPRA (Istituto Superiore per la Protezione e la Ricerca Ambientale) in merito. Come precisato dalla stessa Regione, l’eventuale riduzione del piano di prelievo per l’anno 2020 dovrà avvenire in maniera contestuale alla trasmissione dei dati dei censimenti dei mesi di riferimento.

Gli animalisti sono già sul piede di guerra, in particolare l’ENPA (Ente Nazionale Protezione Animali) ha parlato di un “bagno di sangue” e della necessità di trovare dei metodi alternativi alla caccia di selezione. Come si legge nella delibera, infine, il ricorso al TAR sarà possibile entro 60 giorni oppure quello amministrativo straordinario al Presidente della Repubblica (entro 120 giorni dalla notifica).

4.54/5 (13)

Valuta questo articolo!

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here