FederFauna, depositate in Procura le prime azioni legali contro gli animalisti

Si tratta di due esposti e una querela resi possibili dal servizio online "Tu segnala, noi li denunciamo" dell'associazione.

0
FederFauna

FederFaunaLe prime azioni legali contro gli animalisti violenti sono state presentate dalla FederFauna grazie al servizio “Tu segnala, noi li denunciamo”, predisposto poco meno di due settimane fa. Si tratta di due esposti e una querela per reati che vanno dalla diffamazione alla circonvenzione di incapace. Non si tratta comunque degli unici provvedimenti, visto che la stessa associazione sta lavorando a nuove azioni per danneggiamenti, furti e persino condotte con finalità di terrorismo.

L’attenzione nei confronti degli atteggiamenti violenti di chi appartiene ai gruppi animalisti rimane dunque molto alta e FederFauna ha rinnovato l’invito a segnalare gratuitamente e in forma anonima qualsiasi episodio sospetto. Il servizio online funziona in maniera molto semplice, è sufficiente cliccare sul banner presente nella homepage del sito dell’associazione, più precisamente sulla scritta “Fermali! Clicca qui – Stop ecoterrorismo”.

Ogni documento viene valutato con cura prima di presentare le denunce in Procura. L’associazione si sta facendo carico dell’azione legale, una iniziativa presa dopo aver registrato un aumento di casi in cui sono rimasti coinvolti sedicenti animalisti. La speranza è che tutte queste segnalazioni possano far terminare una volta per tutte le continue aggressioni, i danni e i furti.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here