Grande partecipazione per il 10° Campionato Italiano Federcaccia percorso caccia

0

Federcaccia Caserta TAV Falco 2012Al TAV Falco di Capua (CE) la finale del 10° Campionato Italiano Federcaccia del percorso  di caccia in pedana.

Il 21 e 22 luglio 2012, sulle pedane del TAV FALCO di Capua, si sono affrontati 86 Federcacciatori-tiratori e 112 Federcacciatori per la conquista delle scudetto tricolore Federcaccia 2012 nel percorso di caccia in pedana. I 198 concorrenti,  già partecipanti alle selezioni nelle varie regioni di provenienza, hanno dato vita ad una competizione avvincente ed incerta nei risultati fino all’ultimo piattello.

Questo campionato, come tutti quelli della  Federcaccia, è disciplinato da una convenzione FITAV-FIDC che  prevede il passaggio di categoria dei primi classificati nell’elenco nazionale dei tiratori FITAV.

Il Coordinatore nazionale Alfredo Telese si è avvalso della collaborazione di esperti direttori di tiro federali e dello staff della struttura Falco che ha consentito la lettura in tempo reale dei risultati realizzati nei tre campi impegnati per la gara sulla distanza dei 75 piattelli.

Per la Federcaccia il Delegato nazionale Giovanni Belardo ha assicurato la perfetta osservanza delle regole ed ha curato l’organizzazione. A pochi minuti dall’ultimo sparo, le classifiche finali sono comparse in video e sono stati resi noti i  vincitori nella varie categorie, qualifiche e le squadre vincitrici.

ASSOLUTI

(Eccellenza e prima)  Valeri Daniele, Bastioni Sauro e Grieco Massimo.

(Seconda categoria)  Rescigno Giampiero, Pasta Giuseppe e Rinaldi Antonio.

 (Terza categoria)  Balducci Roberto, Greco Marco  e Stile Alberto.

(Federcacciatori)  Della Nora Ciro, Bernardini Emanuele e Susigan Anteo.

(Veterani)  Tiritera Ermenegildo, Di Cresce Luigi e Visconti Giancarlo.

(Master)  Ferrari Giammarco, Sberna Roberto e Renoso Ferdinando.

(Ladies)  Tassini Giberta e Valenti Valeria.

(Juniores)  Gaetano Giuseppe, Cecchetti Mattia e Venturini Emanuele.

SQUADRE

(Federcacciatori-tiratori)  Bagnatica (Bergamo), Pesaro e Perugia 1.

(Federcacciatori)  San Biagio di Collalta (Treviso),  Sabaudia (Latina) e Squinzano 1 (Lecce).

La presenza del Presidente provinciale Federcaccia Andrea Ferrara, del Presidente regionale Felice Buglione, il secondo anche in veste di concorrente, e del Vice Presidente nazionale Antonio D’Angelo nelle due giornate di gara, ha testimoniato l’interesse che l’Associazione riserva a questa attività. Gli stessi hanno consegnati i premi ai vincitori  durante  una festosa e chiassosa cerimonia ed hanno rivolto un plauso ed un ringraziamento ai partecipanti ed agli organizzatori.

Nel ringraziare lo staff del TAV Falco hanno rivolto un augurio a Ennio Falco, impegnato a Londra per la conquista di un altro oro olimpico. In chiusura Tonino D’Angelo, in qualità di responsabile nazionale delle attività sportive della  Federcaccia, ha dichiarato il suo impegno anche nel tiro a volo al fine di rendere più fruibile questa gloriosa disciplina alla grande platea dei partecipanti.

Federcaccia Caserta

Non è presente ancora nessuna valutazione.

Valuta questo articolo!

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here