I Carabinieri hanno scelto la loro nuova mitraglietta: è la Beretta Pmx D7

Dopo 56 anni l'Arma ha deciso di cambiare: il modello Pm12 è andato in pensione e le indiscrezioni sul sostituto sono state confermate.

0
Blitz animalista

Beretta Pmx D7Oltre mezzo secolo: sono passati ben 56 anni da quando i Carabinieri hanno scelto di adottare la Beretta Pm12 come mitraglietta ufficiale, ma a distanza di quasi sei decenni è giunto il momento di cambiare. In effetti, l’Arma avrà in dotazione un nuovo prodotto fabbricato a Gardone Val Trompia, il mitra Pmx D7. Quest’ultimo è stato progettato su misura proprio per i militari e già da diversi mesi si parlava del suo sviluppo.

I bilanci di spesa del Ministero della Difesa non lasciavano spazio ad alcun dubbio e dopo la sperimentazione è giunto il momento di presentare ufficialmente l’arma. Tra l’altro, sono circa 4 anni che i Carabinieri hanno adocchiato il Pmx D7, soprattutto a causa del suo design che lo ha fatto preferire rispetto ad altre proposte.

Per tutto il 2018 ci dovrebbe essere l’acquisto programmato di almeno 6mila mitra, per un costo complessivo di poco inferiore ai 5 milioni di euro. La Beretta Pm12 è nata nel 1956 come una delle migliori realizzazioni della tecnologia armiera, un giudizio che si è poi confermato nel tempo.

Non è presente ancora nessuna valutazione.

Valuta questo articolo!

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here