Incidente di caccia a Rieti, muore 20enne

Incidente di caccia - E' morto il ventenne di Santa Rufina, Marco Tosti esperto cacciatore, rimasto ferito questa mattina poco prima delle 10 durante una battuta di caccia al cinghiale, proprio nel giorno dell'apertura della stagione della caccia, in una zona tra Santa Rufina e Cupaello.

0
incidente di caccia
I Soccorsi sul luogo della tragedia – I. di R.

E’ morto il ventenne di Santa Rufina, Marco Tosti esperto cacciatore, rimasto ferito questa mattina poco prima delle 10 durante una battuta di caccia al cinghiale, proprio nel giorno dell’apertura della stagione della caccia, in una zona tra Santa Rufina e Cupaello. Aveva riportato una ferita al basso addome sinistro, trasferito in ambulanza all’ospedale San Camillo De Lellis dove è stato operato d’urgenza, ma i sanitari non sono riusciti a salvargli la vita.

La dinamica sull’occorso è ancora al vaglio degli inquirenti. Sul posto sono intervenuti  carabinieri, vigili del fuoco ed un elicottero del 118, quest’ultimo non è intervenuto, visto che il giovane è stato trasferito in ambulanza nel vicinissimo nosocomio reatino.

IL SINDACO DI CITTADUCALE
“Il dolore del sindaco di Cittaducale Leonardo Ranalli: “Dopo la tragedia di questa mattina è difficile limitarsi ad esprimere la sola vicinanza dell’Amministrazione e della Comunità tutta alla famiglia di Marco. Ci ha lasciato un giovane stupendo che aveva davanti una vita tutta da divorare e lo ha fatto facendoci rimanere inermi e sbigottiti. Un vuoto che non potrà essere riempito e anche per questo ci stringiamo intorno ad una famiglia meravigliosa che non doveva fare i conti con un lutto cosi’ terrificante. Ora chiediamo solo silenzio e rispetto”.

IL RINVIO
A causa del grave lutto avvenuto questa mattina che ha visto la morte di un ragazzo di soli 20 anni (colpito da un proiettile in una battuta di caccia), che questa sera avrebbe dovuto partecipare alla pedalata notturna insieme al suo team, l’amministrazione provinciale in comune accordo con l’organizzazione H4F Sport ha deciso di rinviare a data da destinarsi l’inaugurazione della pista illuminata dei “5 Confini” (Terminillo).

LA ZEUS NPC RIETI
La Npc Pallacanestro si stringe in un forte abbraccio ad Antonella e a tutta la sua famiglia per la prematura scomparsa del nipote Marco Tosti.

LA RUFINESE
Rinviata la partita di domenica, del campionato di calcio di Seconda categoria, tra Rufinese e Selci. La Rufinese si stringe alla famiglia in questo momento di dolore.

F.te: Il  Messaggero.

3.67/5 (3)

Valuta questo articolo!

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here