La riforma della legittima difesa entrerà in vigore il prossimo 18 maggio

Il testo è stato pubblicato in Gazzetta Ufficiale e devono trascorrere quindici giorni prima dell'entrata in vigore.

0
Legittima difesa

Legittima difesaCi sono nuovi e interessanti aggiornamenti per quel che riguarda la riforma della legittima difesa. L’approvazione ufficiale della norma risale a non molti giorni fa, anche se non sono stati approfonditi gli sviluppi successici che si riferiscono a qualsiasi legge. Il 3 maggio scorso, dunque meno di una settimana fa, il testo è stato pubblicato in Gazzetta Ufficiale e quindi non resta che aspettare i prossimi giorni per l’effettiva entrata in vigore.

La Costituzione prevede quindici giorni da questa pubblicazione e quindi il “calcolo” non è complicato: la data ufficiale è quella del prossimo 18 maggio. Le previsioni della riforma si applicano già a eventi già accaduti e che proprio fra due settimane non sono oggetto di una sentenza definitiva. I casi di cronaca che sono avvenuti negli ultimi tempi hanno un legame molto stretto con la legge, di conseguenza si dovrà capire come gestire queste situazioni che fanno sempre discutere parecchio.

5/5 (5)

Valuta questo articolo!

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here