Nuovo record per Michela Vittoria Brambilla: 98,5% di assenze in Parlamento

I dati confermano questo trend, già evidenziato nella precedente legislatura. L'onorevole lombarda è autorizzata a partecipare alle sue missioni animaliste.

0
Brambilla

BrambillaIl sito web Openparlamento.it ha diffuso i nuovi dati relativi alle presenze e soprattutto alle assenze dei nostri politici. Il Parlamento, in particolare, ha fatto registrare una conferma: si tratta di un nome che il mondo della caccia conosce fin troppo bene, ma in senso negativo. Si sta parlando di Michela Vittoria Brambilla, ex ministro del Turismo e attuale leader del Movimento Animalista. Fa parte del gruppo parlamentare di Forza Italia ed è proprio la deputata più assente in assoluto della legislatura con un impressionante 98,5% di assenze durante le votazioni.

La difesa degli animali e gli altri impegni non concretizzano mai la sua presenza fisica in aula e i numeri parlano da soli. Anche nella scorsa legislatura ci fu una situazione simile per la Brambilla, nonostante l’autorizzazione a partecipare alle sue attività e missioni animaliste.

Proprio in questi ultimi giorni l’onorevole lombarda è stata chiamata in causa da Pietro Fiocchi, candidato di Fratelli d’Italia che l’ha invitata pubblicamente a un confronto pubblico in vista delle elezioni europee del prossimo 26 maggio per parlare di caccia e cacciatori. Brambilla sale spesso all’onore delle cronache con le sue invettive anti-venatorie con una puntualità sospetta quando si verificano incidenti che non dovrebbero invece essere generalizzati.

4.5/5 (44)

Valuta questo articolo!

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here