A Pontassieve (Firenze) la Sagra del Cinghiale e del Fungo Porcino

L'evento si svolgerà in località Santa Brigida, borgo toscano che è pronto ad accogliere i numerosi partecipanti.

0
Sagra del Cinghiale

Sagra del CinghialeSanta Brigida è un piccolo borgo che si trova nel comune di Pontassieve, per la precisione in provincia di Firenze. Le sagre sono radicate in Toscane e ne è una chiara conferma quella organizzata in questa località. Si sta parlando della Sagra del Cinghiale e del Fungo Porcino, un appuntamento molto sentito e che promette di soddisfare ogni esigenza di qualsiasi palato. Sarà possibile degustare ottima cucina tradizionale in quattro belle giornate, dal 6 al 9 giugno prossimi.

Durante l’evento si potranno mangiare specialità succulente a base di carne di cinghiale, ma anche (come suggerisce il nome della manifestazione) funghi fritti e cappelle di fungo porcino preparate alla griglia. La sede sarà quella della Casa del Popolo Potente di Santa Brigida.

Fondamentale e preziosa sarà la collaborazione fornita dalla squadra di caccia al cinghiale “Il Solengo”, molto attiva per la promozione dei prodotti del territorio. La cucina rimarrà aperta ogni sera dalle 19 alle 22:30, mentre nella giornata di domenica i cuochi prepareranno le pietanze anche a pranzo dalle 12 alle 14. Ci si affiderà infine al ristorante al coperto in caso di pioggia.

4/5 (1)

Valuta questo articolo!

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here