Michele Bornaghi è il nuovo presidente della Federcaccia provinciale di Bergamo

Il nuovo numero uno dell'associazione venatoria ha 36 anni e una predilezione per la caccia agli acquatici.

0
Michele Bornaghi

Michele BornaghiNella serata di ieri, mercoledì 17 aprile 2019, è stato eletto il nuovo Presidente Provinciale della Federcaccia di Bergamo. Il dottor Michele Bornaghi, 36 anni, (nella foto è la persona al centro) appassionato cacciatore con predilezione per la caccia agli acquatici in tesa, guiderà la più importante associazione venatoria bergamasca per i prossimi cinque anni. Insieme a lui ci saranno Dante Todeschini (alla sinistra del neo-presidente) che ricoprirà il ruolo di Segretario e i Vicepresidenti Giovanni Morlotti, Rolando Foresti (rispettivamente il primo e il secondo alla destra del presidente) e Lorenzo Bertacchi, il numero uno uscente.

Per l’appunto l’ormai ex presidente di FIDC Bergamo ha dato la disponibilità per un altro anno come Vicepresidente, la scelta ritenuta più giusta per facilitare il passaggio di consegne. Bornaghi, Todeschini e Morlotti infatti sono neoeletti in Consiglio. Completano la Giunta Maurizio Volpi, Augusto Malenchini e Francesco Bassanelli (presidenti rispettivamente del CAC Prealpi Bergamasche, dell’ATC Pianura Bergamasca e del CAC Valle Seriana) insieme al consigliere Antonio Fontana.

Il Consiglio Direttivo, composto da 28 componenti, si è rinnovato per oltre il 50% e alla prossima seduta si procederà con l’organizzazione delle commissioni e la programmazione delle iniziative dell’associazione. In bocca al lupo alla nuova squadra da tutta la Federcaccia di Bergamo.

Non è presente ancora nessuna valutazione.

Valuta questo articolo!

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here