Reinhold Messner dice sì agli abbattimenti dei lupi in Alto Adige

Il celebre alpinista ha commentato la petizione online che chiede un prelievo controllato della specie.

0
Lupi in Alto Adige

Lupi in Alto AdigeAnche Reinhold Messner, celebre esploratore e alpinista di Bressanone, ha detto la sua sulla questione lupi in Alto Adige. Proprio nelle ultime ore è stata una petizione online per chiedere un prelievo controllato di questi animali e secondo Messner l’iniziativa va appoggiata. L’ex parlamentare europeo ha spiegato come i lupi siano troppi e sia necessario limitarne la presenza, anche se è già piuttosto tardi.

Messner aveva espresso una posizione analoga in merito agli orsi problematici, mentre ora si è detto disposto a firmare molto volentieri la già citata petizione. La raccolta firme è stata giudicata giusta e intelligente, oltre che utile a ridurre il livello di tutela del lupo, in quanto non esiste più l’habitat per questo animale. Messner ha poi parlato della poca compatibilità dei lupi con l’attuale situazione delle montagne dell’Alto Adige.

Molte persone ritengono che non ci siano minacce dirette per l’uomo, ma l’alpinista ha risposto ricordando l’assenza di un comportamento “puro” nella specie a causa dell’imbastardimento con i cani randagi. Le soluzioni alternative agli abbattimenti, infine, sono state considerate fin troppo romantiche dall’esploratore, il quale considera una visione del genere fin troppo legata a un passato che non esiste più.

5/5 (1)

Valuta questo articolo!

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here