TAR Campania sospende la proroga del calendario venatorio

Rimangono in vigore i termini fissati con DGR numero 322 del 30 giugno 2020 per questi ultimi giorni.

0
Cacciatori sardi

CampaniaIl Tribunale Amministrativo Regionale della Campania ha emanato un’ordinanza di sospensione dell’esecuzione della DGR numero 636 del 29 dicembre scorso di modifica al Calendario Venatorio relativo alla stagione 2020-2021 consistente nella “Rimodulazione dei periodi venabili anche oltre i termini fissati nel calendario venatorio attualmente in vigore per quelle specie per le quali la normativa nazionale lo prevede (Legge Nazionale numero 157 del 92, articolo 18)”.

Quindi, questo vuol dire che rimangono in vigore i termini riportati nel calendario venatorio approvato con DGR numero 322 del 30 giugno 2020 per questi ultimi giorni di caccia nell’anno appena cominciato. La discussione di merito del Tribunale campano avrà luogo nell’udienza pubblica del 23 marzo prossimo.

3/5 (1)

Valuta questo articolo!

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here