Veneto, divieto di caccia fino all’11 novembre nel Bellunese e Alto Vicentino

Con due decreti, siglati in data odierna - lunedì 5 novembre 2018, il Presidente della Regione Luca Zaia.

0
Pre-apertura della caccia

Divieto di cacciaCon due decreti, siglati in data odierna – lunedì 5 novembre 2018, il Presidente della Regione Veneto, Luca Zaia, ha confermato ancora per una settimana il divieto di caccia per la Provincia di Belluno e per la porzione di territorio amministrativo della Provincia di Vicenza posto al di sopra del limite della Zona faunistica delle Alpi, secondo la individuazione vigente, e come indicato dalla cartografia allegata al Piano faunistico venatorio regionale 2007-2012.

Il divieto relativo all’attività di pesca dilettantistica e sportiva rimane in vigore – sempre una settimana – per il solo territorio della Provincia di Belluno. I divieti temporanei di caccia e pesca sono pertanto in vigore dal 5 all’11 novembre. Si sapeva già delle due eccezioni delle zone del Veneto, ora sono stati resi noti i dettagli sulle date da rispettare. Tra l’altro, alcune associazioni venatorie si sono rivolte allo stesso Zaia per chiedere inizialmente un ripensamento e poi la disponibilità a prestare soccorso nelle operazioni che si stanno svolgendo per far fronte al maltempo.

Non è presente ancora nessuna valutazione.

Valuta questo articolo!

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here