Veneto, TAR sospende calendario venatorio solo per la caccia al cervo

Il Tribunale Amministrativo Regionale della Regione Veneto ha accolto solo parzialmente la richiesta di sospensiva.

0
Veneto

VenetoIl Tribunale Amministrativo Regionale della Regione Veneto ha accolto solo parzialmente la richiesta di sospensiva presentata in concomitanza del ricorso contro il Calendario Venatorio depositato dagli estremisti animalisti: ….accoglie l’istanza cautelare e, per l’effetto, sospende l’esecutorietà della deliberazione impugnata – limitatamente al punto 4 dell’allegato A, per la parte concernente il Cervo – fino alla data del 23 settembre 2020, fissata per la trattazione collegiale in camera di consiglio.

Ecco il passaggio preciso messo nero su bianco dai giudici del TAR: “Accoglie l’istanza cautelare e, per l’effetto, sospende l’esecutorietà della deliberazione impugnata – limitatamente al punto 4 dell’allegato A, per la parte concernente il Cervo – fino alla data del 23 settembre 2020, fissata per la trattazione collegiale in camera di consiglio”.

4.5/5 (2)

Valuta questo articolo!

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here