Violenze e minacce alla compagna, sequestrati 2 fucili a un uomo nel sud Pontino

L'episodio è avvenuto a Formia: si è anche scoperto che una delle armi non era stata registrata regolarmente.

0
Fucile da caccia

Sequestrati 2 fuciliLa Polizia è intervenuta nel corso di alcuni servizi di controllo territoriale a Formia, in provincia di Latina: gli agenti si sono recati in un’abitazione dopo aver ricevuto la richiesta di soccorso da parte di una donna che aveva raccontato di essere stata maltrattata dal compagno. Si è così scoperta una lite familiare piuttosto violenta, in cui non sono mancate nemmeno le minacce di morte.

La banca dati delle forze dell’ordine ha poi consentito di appurare la presenza in questo nucleo di persone con il porto d’armi ed è scattata una perquisizione. I poliziotti hanno portato via due fucili di proprietà dell’uomo che aveva minacciato di morte la convivente.

La posizione del soggetto si è aggravata dopo la scoperta della registrazione non regolare di uno dei fucili, senza dimenticare una terza arma venduta a un’altra persona in assenza di qualsiasi comunicazione all’ufficio amministrativo. Per il responsabile è scattata una denuncia a piede libero con l’accusa di violazione della normativa in materia di armi, oltre al sequestro delle munizioni come previsto in questi casi.

Non è presente ancora nessuna valutazione.

Valuta questo articolo!

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here