A Sigonella (Catania) la seconda Festa della Caccia, in palio un fucile Rizzini

L'intero ricavato sarà devoluto in beneficenza: è prevista una gara percorso caccia su 25 piattelli. Si svolgerà tutto il 2 luglio.

0
Festa della Caccia

Festa della CacciaSigonella, in provincia di Catania, è pronta per ospitare la seconda edizione della Festa della Caccia e dei cacciatori siciliani e calabresi. L’evento è in programma per la giornata di domenica 2 luglio 2017 presso il TAV “Etna Shooting”. La festa prevede una gara percorso caccia su 25 piattelli: verrà sorteggiato un fucile Rizzini calibro 410, senza dimenticare gli altri oggetti messi a disposizione dagli sponsor, vale a dire Canicom, Sportdog, Energy Drive, HolSun, Internation Atn e Nikon.

Sarà possibile anche provare i fucili messi a disposizione da Rizzini con la collaborazione dell’Armeria D’Agostino di Acireale. L’iscrizione (25 euro) comprende il biglietto per l’estrazione, un panino con salsiccia e una bibita. L’inizio della gara è stato fissato per le 8, con la conclusione della prova stessa verso le 19. Il ricavato sarà interamente devoluto in beneficenza, per la precisione alla Società Italiana Neurologia Pediatrica. La prima edizione è stata un autentico successo.

Basta ricordare come abbiano partecipato 150 cacciatori e tiratori, mentre l’indotto vero e proprio è stato caratterizzato da 300 presenze: l’obiettivo è ovviamente quello di confermare e migliorare questi numeri. Nel corso di una tavola rotonda, infine, si parlerà delle principali problematiche che hanno a che fare con la caccia

Non è presente ancora nessuna valutazione.

Valuta questo articolo!

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here