Abruzzo: piccolo di Orso sbranato da cani randagi

0
Un piccolo esemplare di orso marsicano è stato aggredito e ucciso da cani randagi in località Pescasseroli. A darne notizia è il direttore del Parco Nazionale d’Abruzzo Vittorio Ducoli. “Si tratta di canidi -dichiara- potrebbero essere anche lupi, ma è più probabile che si tratti di cani randagi. La morte non è stata immediata, l’orso aveva dei problemi e qualcuno l’ha visto barcollare nei giorni precedenti il ritrovamento. 

“Sono in corso altri esami, ma si può escludere l’investimento da parte di un’auto.Questo episodio – continua poi Ducoli – conferma il problema del randagismo e dei danni che i cani causano al patrimonio zootecnico e naturale. Noi abbiamo già un progetto attivato sul randagismo canino. Non è competenza diretta del Parco, bensì dei Comuni e delle Asl, ma noi siamo pronti a fare la nostra parte per contenere un fenomeno che provoca conseguenze abbastanza gravi”. Un altro episodio identico è già successo quest’anno in Molise.

Fonte: Big Hunter

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here