L’AZIENDA FAUNISTICO VENATORIA “VALLE DI FIORDIMONTE”

0

 

Con l’avvio della nuova stagione venatoria, ha riaperto i battenti anche l’Azienda Faunistico Venatoria “Valle di Fiordimonte”, la storica riserva di caccia gestita dai comuni di Fiordimonte e Fiatra, attiva da circa 40 anni.Su una superficie di 3000 ettari di azienda, suddivisa in 25 zone, si possono cacciare fagiani, starne, pernici e lepri. Inoltre, nell’ambito di un recinto di circa 23 ettari, si possono addestrare i cani per la caccia al cinghiale.

                                     

Situata tra le colline dell’alto Maceratese, in un ambiente incontaminato, ricco di storia, arte e cultura, a ridosso del Parco Nazionale dei Monti Sibillini, l’azienda Faunistico Venatoria “Valle di Fiordimonte”, rappresenta una vera e propria sfida per i cacciatori, che possono mettere alla prova le proprie capacità nell’ars venandi su un territorio estremamente diversificato che va dai 500 ai 1200 m.s.l.m. dove la selvaggina va “stanata” con degli ottimi ausiliari e non è sicuramente di facile abbattimento.La stagione di caccia va da settembre a gennaio e si può cacciare sia “sul lanciato” (alla francese)  che “sull’abbattuto”. Per quest’ultimo tipo di caccia l’Azienda dispone di alcune  zone riservate,  messe a rotazione per consentire alla selvaggina di ambientarsi al territorio per poter sfuggire  con maggior facilità ai cacciatori. La riserva dispone anche di guide e cani addestrati a disposizione dei propri clienti.Nelle vicinanze sono presenti  diverse strutture ricettive dove è possibile soggiornare e degustare i numerosi prodotti tipici della zona.

Per informazioni e prenotazioni: 0737/44188

Per pacchetti turistici: 0737/44188

 

 

 

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here