Abruzzo torna in zona arancione, FIDC: “Necessarie modifiche al calendario venatorio”

È stata pubblicata l’Ordinanza regionale dell’Abruzzo del Presidente Marsilio con diversi provvedimenti adottati.

0
Abruzzo

AbruzzoÈ stata pubblicata l’Ordinanza regionale dell’Abruzzo del Presidente Marsilio che tra i provvedimenti adottati, consente la caccia ai cacciatori residenti in questa zona, per la precisione nel territorio del proprio Ambito Territoriale di Caccia. Come ha dichiarato nelle ultime ore il presidente della sezione regionale della Federazione Italiana della Caccia, Ermanno Morelli, ha commentato la decisione del governatore con queste parole: “L’Abruzzo così si allinea alle altre regioni.

I cacciatori d’Abruzzo ringraziano la Giunta Regionale per aver accolto le giuste indicazioni del mondo venatorio. Ora le necessarie modifiche al Calendario Venatorio”. Il riferimento non può che andare ad altre regioni in cui l’attività venatoria è consentita, come ad esempio Lombardia e Toscana.

Non è presente ancora nessuna valutazione.

Valuta questo articolo!

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here