Aperte le iscrizioni per il Master dell’Allevatore Cinofilo 2016

L'appuntamento annuale dell'ENCI è giunto alla sua terza edizione: ci saranno tre moduli a Cremona, a partire dal prossimo 5 luglio.

0

Master dell'Allevatore CinofiloIl prossimo 5 luglio partirà il Master dell’Allevatore Cinofilo promosso dall’ENCI (Ente Nazionale Cinofilia Italiana): si tratta di un appuntamento annuale, giunto ormai alla sua terza edizione e in queste ultime ore sono state aperte le iscrizioni. La sede sarà quella del Palazzo Trecchi di Cremona, il luogo ideale per questo tipo di eventi. Che cosa impareranno nello specifico i partecipanti? Gli approfondimenti contribuiranno a favorire le competenze dal punto di vista zootecnico, normativo e igienico-sanitario degli allevatori, prendendo spunto dai metodi moderni di selezione e allevamento delle razze canine.

I moduli formativi saranno tre. Il primo, previsto per il 5 e il 6 luglio, avrà a che fare con la riproduzione e l’importanza del libro genealogico. Il secondo (27-28 settembre) riguarderà invece la pediatria, l’accrescimento del cane e le principali patologie ereditarie, oltre all’attività sportiva dell’animale e la sua salute. Il 29 e 30 novembre ci sarà il terzo e conclusivo modulo, in cui si parlerà della gestione professionale dell’allevamento, dunque il comportamento, l’educazione e l’addestramento dei cani.

Al termine di ogni modulo si otterrà un attestato di partecipazione certificato dai presidenti dell’ENCI e dell’ANMVI (Associazione Nazionale Medici Veterinari Italiani). Questo master è stato pensato soprattutto per i soci allevatori dell’ENCI stesso, i soci di gruppi cinofili riconosciuti, i soci di associazioni specializzate di razza, ma bisogna sottolineare che la partecipazione è aperta a tutti. Il requisito necessario è la sottoscrizione del codice etico degli allevatori di cani allegato alle norme tecniche del libro genealogico del cane di razza.

Non è presente ancora nessuna valutazione.

Valuta questo articolo!

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here